esposizione wopart
Tempo Libero
LUGANO

WopArt e il fascino dell’arte su carta

Si è chiusa domenica la fiera nata nel 2016 alla quale hanno partecipato 50 gallerie

Il mondo delle opere d’arte su carta non è finito, nonostante il diffondersi del digitale. Anzi, quest’ultimo può essere da supporto se usato in maniera adatta a ciò che collezionisti e mercato richiedono. È la risposta giunta dopo la tre giorni di Lugano dedicata all’edizione 2022 della WopArt, la grande fiera delle opere d’arte su carta, nata nel 2016, che si è tenuta nel Centro Esposizioni dal 23 al 25 settembre. Qui ci si è interrogati, come recita il titolo dell’evento, “Others. The Paper and Its Mirror, Nft!” (in italiano: “Gli altri. La carta e il suo specchio, Nft!”), sul rapporto fra arte su carta e Nft, ossia, l’opera d’arte digitalizzata, che grazie al processo di tockenizzazione e blockchain viene dotata di un codice che ha valore di certificato di proprietà. Il viaggio fra gli stand è stato dunque un ammirare e riscoprire opere di carta vive più che mai, in rapporto all’universo crypto che sempre più si sta diffondendo. “In questa edizione di WopArt abbiamo voluto introdurre il concetto di inclusione, non disgiunto da quello di sostenibilità. Inclusione e sostenibilità sono, anche, capacità di fissare e portare a rappresentazione una relazione complessa e in questo modo, cristallizzare in un evento il rapporto tra la persona e la multiforme realtà che la circonda”, ha spiegato Robert Phillips, direttore culturale di WopArt. Entrando nel dettaglio del percorso espositivo, da ricordare la Galleria Immaginaria di Bruno Munari fra colori e forme geometriche. Le fotografie di Christian Fogarolli della Galleria Mazzoli, la Venezia di Luca Campigotto della Galleria Farsetti. I disegni, fumetti irriverenti, di Pau della Marco Lucchetti.

Un viaggio nel disegno, nelle immagini attraverso tecniche del passato ma che sanno guardare e darsi in pasto al futuro grazie a queste 50 gallerie selezionate con cura. WopArt, work on paper, è considerato oggi il luogo privilegiato per opere su carta di alta qualità, fresche di immissione sul mercato, con provenienze prestigiose e attribuzioni impeccabili. Anche grazie all’universo digitale.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo