cantiere cq
News
IL REPORTAGE

Viaggio nel cantiere del futuro dove il commercio è alle strette

Un percorso a ostacoli da largo Grosseto fino a piazza Rebaudengo

Cantieri che spariscono e altri che compaiono. Corso Grosseto ha sempre le sue gimkane e i percorsi ad ostacoli, ma non è proprio un luna park, almeno a vedere le facce degli automobilisti costretti a cambiare percorso a seconda dell’avanzamento dei lavori. Finestrino giù per cercare boccate d’aria in questa calda estate, e occhi ben saldi sulla strada per capire dove poter passare. Una volta finito, il collegamento ferroviario Torino-Ceres dovrà migliorare la connessione con le valli di Lanzo e l’aeroporto di Caselle. Ma per vedere la fine del tunnel bisognerà aspettare ancora e nel frattempo la gente fa i conti con chiusure delle strade, restringimenti, deviazioni e parcheggi spariti.

CONTINUA A LEGGERE IL GIORNALE IN EDICOLA OGGI 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo