Foto Depositphotos
Cronaca
In uso a una coppia originaria del Modenese

Via Prati, sequestrata auto in sosta in un parcheggio per disabili numerato

Sul cruscotto era esposto un permesso generico per invalidi rilasciato dalla Città di Chieri

Ieri mattina, a seguito di una segnalazione che denunciava la presenza di un veicolo in sosta su uno stallo per disabili numerato, una pattuglia della Sezione I Centro – Crocetta della Polizia Municipale si è recata in via Prati, nei pressi di piazza Solferino.

Qui gli agenti hanno rilevato l’effettiva presenza di un’Alfa Romeo Stelvio parcheggiata su uno stallo segnalato. Sull’auto era esposto un permesso generico per invalidi rilasciato dalla Città di Chieri, dunque senza titolo a sostare sul posto numerato.

A seguito di accertamenti, gli agenti hanno scoperto che in capo a tale veicolo, insieme con altre cinque autovetture, era stato disposto un decreto di sequestro preventivo dal Tribunale di Modena, a carico di un uomo e di una donna originari della provincia di Modena.

Il veicolo è stato sottoposto a sequestro giudiziario in attuazione del Decreto del Tribunale di Modena del dicembre 2019, mentre sono in corso ulteriori accertamenti.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo