Sorpreso dagli agenti di polizia della squadra volante

Via Artom, fermato 35enne con 90 grammi di marijuana

Ventitre gli involucri nascosti nello zainetto: inevitabile l'arresto

Depositphotos

Nella notte fra venerdì e sabato scorso personale della squadra volante della polizia ha notato camminare in via Artom, a Torino, un individuo che, alla vista della volante, si è irrigidito palesemente e ha cambiato direzione di marcia.

L’uomo, 35 anni, proveniente dalla Guinea, aveva con sé uno zainetto. Durante la perquisizione a suo carico, all’interno dello stesso gli agenti hanno rinvenuto 23 involucri di cellophane contenenti complessivamente quasi 90 grammi di marijuana.

Il 35enne, già segnalato alle autorità competenti dall’Interpol svizzera per reati inerenti agli stupefacenti, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single