Torino, controlli della polizia municipale
News
E’ accaduto questa mattina in corso Duca degli Abruzzi a Torino

Vettura assicurata on-line ma la polizza è fasulla: sequestro e maxi-multa per il proprietario

L’uomo ha mostrato ai vigili la ricevuta di un broker che, alle successive verifiche, è risultato già segnalato per truffe on-line dall’Ivass

Aveva provveduto ad assicurare la propria auto tramite la ricerca su un apposito sito internet, ma ai controlli degli agenti della polizia municipale il veicolo è risultato sprovvisto della necessaria copertura assicurativa.

LA DISAVVENTURA
Disavventura per il proprietario di un’Alfa Romeo Giulietta intercettato questa mattina in corso Duca degli Abruzzi da una pattuglia del Reparto Sicurezza Stradale Integrata, in servizio a bordo di un mezzo dotato di autodetector.

IL BROKER ERA UN TRUFFATORE
Agli agenti che lo hanno fermato, l’uomo ha mostrato la ricevuta di un broker assicurativo che, alle successive verifiche, è risultato già segnalato per truffe on-line dall’Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni (IVASS) – dipendente dalla Banca d’Italia – che ne aveva già anche richiesto l’oscuramento.

SCATTANO SEQUESTRO E MAXI MULTA
L’incauto proprietario del veicolo, che si è visto sequestrare il mezzo e comminare una sanzione di oltre 800 euro, ha manifestato la volontà di sporgere querela per la truffa subita.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo