banco alimentare
Volontariato

Venticinque anni di Colletta Alimentare: «Gesto di solidarietà che unisce l’Italia»

Nel 2021 il Banco Alimentare del Piemonte ha raccolto 7.614 tonnellate di cibo, +11% rispetto a ottobre 2020. Le persone aiutate con le “borse della spesa” sono 111.249, di cui 23.820 minori, 36.366 migranti, 1.743 disabili, 1.206 senza fissa dimora. Numeri importanti, ma c’è bisogno di uno sforzo collettivo: «La colletta alimentare – afferma Salvatore Collarino, presidente di Banco Alimentare – è un grande gesto di solidarietà che unisce tutta l’Italia da 25 anni. L’emergenza sanitaria ha avuto e avrà ancora ricadute pesanti sul nostro territorio, per questo dobbiamo aiutare le persone che hanno bisogno e le tante che si sono trovate in un’emergenza improvvisa e inaspettata come quella che ci ha colpito lo scorso anno».

L’appello – promosso anche dal testimonial Giorgio Chiellini, protagonista dello spot di lancio – è partecipare alla Giornata nazionale della Colletta Alimentare di domani, sabato 27 novembre. Nei supermercati aderenti all’iniziativa (l’elenco si trova sul sito www.colletta.bancoalimentare.it/punti-vendita) migliaia di volontari in pettorina gialla, distanziati e muniti di green pass, inviteranno a comprare prodotti a lunga conservazione come omogeneizzati alla frutta, tonno e carne in scatola, olio, legumi, pelati; i prodotti donati saranno poi distribuiti alle strutture caritative convenzionate con Banco Alimentare, che in Piemonte sono più di 600: mense per i poveri, comunità per i minori, banchi di solidarietà, centri d’accoglienza.

«La colletta alimentare – continua Collarino – è il gesto di volontariato più partecipato, è stata la prima esperienza solidale di questo tipo un quarto di secolo fa e ricopre tutt’oggi un importante ruolo educativo, in quanto ha permesso di sensibilizzare le persone a compiere un atto concreto di aiuto verso i più bisognosi e ha dato il via a iniziative simili realizzate poi anche da altre organizzazioni». Sarà possibile donare la spesa anche online dal 29 novembre al 10 dicembre su amazon.it. Dal 28 novembre al 5 dicembre la colletta alimentare continuerà anche attraverso le Charity Card (da 2, 5 o 10 euro).

Condividi sui social:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo