NICHELINO

Vandali e maleducati: 50 nuove telecamere nei punti più a rischio

Nel mirino i ladri e gli schiamazzi notturni

Le sedi dei comitati di quartiere saranno messe sotto sorveglianza

Nichelino si arma di 50 nuove telecamere per combattere vandalismi e schiamazzi notturni. Non solo. Anche per limitare al massimo il disturbo della quiete pubblica, che in città è diventato un problema molto sentito dai residenti, il sindaco Giampiero Tolardo ha deciso di firmare una serie di ordinanze così da limitare l’orario di apertura di diversi esercizi notturni. «Una stretta su vandali e schiamazzanti – l’ha definita il sindaco – perché ultimamente i fenomeni di vandalismo e degli schiamazzi hanno creato e stanno creando problemi alla nostra città e addirittura ai comitati di quartiere, prima vandalizzati e poi depredati in maniera indegna».

Tolardo ha già dato mandato agli uffici all’acquisizione e installazione di impianti di videosorveglianza di ultima generazione che verranno collocati in alcuni dei luoghi sensibili del paese.

+++ CONTINUA A LEGGERE NEL GIORNALE IN EDICOLA OGGI +++

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single