corso
Cronaca
IL FATTO

Val Pellice, finisce con l’auto in un burrone: è grave

Il conducente, un 67enne di Torre Pellice, è stato sbalzato fuori dall’abitacolo

I tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese sono intervenuti, questa notte, per recuperare un uomo finito fuori strada con l’automobile a monte di Bobbio Pellice (To).

Intorno alle 19 di ieri i residenti della zona hanno chiamato i soccorsi dopo aver udito il rumore di un’automobile che rotolava nel bosco, presumibilmente lungo la pista forestale che sale da Borgata Sarsenà. Inizialmente non è stato facile individuare il punto dell’incidente finché l’auto non è stata trovata al fondo di una serie di salti di roccia a valle di un tornante.

Tuttavia non vi erano persone a bordo. Soltanto verso le 22 è stato trovato il conducente, un 67enne di Torre Pellice, che era stato sbalzato fuori dall’abitacolo e si trovava in condizioni critiche. Sì è quindi proceduto con la stabilizzazione e il recupero con manovre di corda. Nel frattempo si è valutata l’impossibilità di inviare l’eliambulanza 118 in volo notturno a causa delle avverse condizioni meteo.

Il paziente è stato quindi condotto in ospedale con l’autoambulanza. Durante l’intervento anche l’automobile di un tecnico del Soccorso alpino si è ribaltata, fortunatamente senza conseguenze per i passeggeri. Hanno collaborato alle operazioni vigili del fuoco, aib, carabinieri e protezione civile.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Sportegolando
RUBRICA
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo