SAN GIOVANNI X 3

Uomini e droni danzano alla Mole

Lo show unico unito alle celebrazioni per i 20 anni del Museo del Cinema

Danzeranno insieme Silvia Gribaudi, Andrea Rampazzo Matteo Marchesi, Siro Guglielmi e 200 droni. Uomini e droni insieme alla Mole Antonelliana per la “Festa di San Giovanni al cubo”, quella che domani coinvolgerà tre città, Torino, Genova e Firenze. E sempre nel tempio della musica domani prende il via lo spettacolo di videomapping, che fino al 20 luglio prossimo trasformerà la Mole in un cinema en plein air per celebrare i 20 anni del Museo Nazionale del Cinema alla Mole Antonelliana e di Film Commission Torino Piemonte.

Niente farò, dunque, quest’anno ma tante attrazioni nel giorno dedicato al santo patrono della città. In particolare nella Notte di San Giovanni, trasmessa in diretta tv su Rai Premium, in streaming su RaiPlay e sulla piattaforma digitale www.sangiovannix3.it, a partire dalle 21 oltre alla performance del chitarrista Jacopo Mastrangelo, all’esecuzione dell’orchestra del Teatro Regio, all’omaggio a Ezio Bosso, alla passeggiata all’Egizio del direttore Christian Greco, agli interventi di suor Cristina, del poeta Guido Catalano, di Alessandro Barbero e altri ci saranno quei tre minuti e mezzo di una danza unica nel suo genere.

+++ CONTINUA A LEGGERE IL GIORNALE IN EDICOLA OGGI +++

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single