gioco mirafiori sud
Cronaca
VIA MILLELIRE

Uno spazio dedicato al gioco per i bambini di Mirafiori Sud

Taglio del nastro per il centro di cultura ludica “Walter Ferrarotti”
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Giochi, mostre temporanee, conferenze, laboratori didattici e tanto altro nel nuovo spazio riqualificato di Mirafiori. È stato inaugurato ieri, in via Millelire 40, il centro di cultura ludica “Walter Ferrarotti”. Presenti la sindaca Chiara Appendino, l’assessora all’Istruzione Antonietta Di Martino, il rettore del Politecnico Guido Saracco, la presidente della circoscrizione Due Luisa Bernardini e il direttore di Iter Enrico Bayma.

Uno spazio di 2.300 metri quadrati su tre piani, più altri 8mila nel giardino. «Per un sindaco, aprire un nuovo spazio pubblico è sempre un’emozione. Soprattutto in questo momento di pandemia. Con questa inaugurazione lanciamo un grande messaggio di speranza», così la sindaca Appendino. «Il gioco è importante a tutte le età. Giocare è un investimento per il nostro benessere», ha sottolineato Di Martino. Il centro ludico, che aprirà oggi, annovera tra i suoi spazi la stanza dei giochi da tavolo, quella per i laboratori, i percorsi tematici, l’area multimediale, e ospiterà mostre. Sarà gestito dal Comune, che ha beneficiato di uno stanziamento di 35mila euro da parte dell’agenzia Infocoop. Al civico 40 di via Millelire, fino al 2019 c’era il Laboratorio dell’immagine, dove i bambini imparavano ad usare le animazioni per fare i cartoni animati. Dopo il trasloco del laboratorio in via Bardonecchia, gli spazi sono rimasti vuoti.

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo