«MA GIAMPAOLO RESTA»

Un Toro inguardabile non batte lo Spezia in dieci per 90 minuti

Il presidente Cairo conferma Giampaolo. «Certo che è sulla panchina» il commento dopo un’altra prestazione deludente, lo 0-0 interno contro lo Spezia nonostante gli 82 minuti in superiorità numerica. «È stata una partita brutta, pessima – ha aggiunto il patron – e mi aspettavo di vedere una squadra diversa». Salvo sorprese nella notte o in settimana, dunque, il Toro proseguirà con Giampaolo: sullo sfondo, però, non possono non essere prese in considerazione le ipotesi Nicola, Longo e Ventura in caso di nuovi passi falsi.

E così il tecnico prova a vedere positivo: «Noto miglioramenti, ci sono stati passi avanti rispetto all’inizio – ha detto l’allenatore – ma sappiamo bene che con la situazione di classifica in cui siamo, giudichiamo tutto nero».

+++ CONTINUA A LEGGERE IL GIORNALE IN EDICOLA OGGI +++

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single