Weekend
Spettacolo
DALL’ALBA A…

Un passatempo all’ora: ecco come trascorrere un weekend perfetto

Ecco alcuni consigli per trascorrere sabato o domenica, o entrambe le giornate, senza tempi morti, ora dopo ora

Se il weekend ai tempi del lockdown rischia di trasformarsi un ammasso di ore noiose, ecco alcuni consigli per trascorrere sabato o domenica, o entrambe le giornate, senza tempi morti, ora dopo ora.

7-8

Per i fedeli non vi è nulla di meglio che affidarsi alle parole di pace, fede e speranza di Papa Francesco, in diretta ogni mattina su Raiuno, dalle 7 alle 7,40, con la sua Santa Messa, per iniziare la giornata con speranza.

8-9

Non solo la religione, però, è capace di riconciliare il nostro spirito. In questi casi, infatti, può risultare particolarmente utile dare avvio a un risveglio muscolare rinvigorente e tonificante, semplice da effettuare grazie ai molteplici workout virtuali disponibili in streaming e promossi da alcune delle maggiori realtà del settore, tra cui Orange Palestre, Virgin Active e Palestre Torino. Tante le proposte su YouTube alla voce “lezioni di yoga” o “risveglio muscolare”.

9 – 10

Dopo l’allenamento, poi, ecco giungere il momento più dolce della giornata: la colazione, complice del nostro equilibrio psicofisico e del nostro ingresso definitivo nella quotidianità. Che sia golosa, salata, continentale o all’inglese, poco importa: ciò che conta è che sia in grado di fornirci la giusta carica per affrontare il delicato periodo in cui siamo immersi, regalandoci energia e buon umore.

10 – 12

E i bambini? Momentaneamente lontani dagli impegni scolastici, i più piccoli possono finalmente dare libero sfogo alla propria fantasia giocando con i numerosi laboratori creativi presenti online, tra cui si annoverano anche quelli ideati dalla Reggia di Venaria, o immergendosi nel paese incantato de “Il meraviglioso mago di Oz”, narrato dalle voci aderenti al progetto “Leggiamo da casa… Oz!”, ideato dalla Onlus Casa Oz e fruibile sull’omonima pagina facebook.

12 – 14

A suggellare una mattinata intensa vi è, infine, il secondo pasto della giornata: il pranzo. Se le idee per la preparazione di piatti sfiziosi iniziano a scarseggiare, nessun problema: per arricchire la tavola è, infatti, possibile rivolgersi alle ricette online – sui social e canali YouTube – di alcuni dei maggiori chef stellati piemontesi, come Nicola Batavia, Matteo Baronetto, Davide Palluda e molti altri.

14 – 15

Il pomeriggio on line inizia con la visita al Museo Egizio. Va in onda oggi la sesta puntata de “Le passeggiate del direttore”, l’appunta – mento bisettimanale alla scoperta del patrimonio museale di via Accademia delle Scienze. Sul canale YouTube del museo il direttore Christian Greco proseguirà il suo percorso cronologico attraverso le antichità provenienti dalle terre del Nilo.

15 – 16

Sui canali social del Museo Nazionale del Cinema, la Mole racconta i suoi primi 20 anni di vita con “The best of 20 years” . Il pubblico potrà anche seguire un nuovo capitolo di “Cinemaddosso”, la mostra dedicata ai costumi della sartoria Annamode raccontata con video, approfondimenti, curiosità.

16 – 17

Dopo le indicazioni sportive del mattino, lo spazio dedicato ai bambini a partire dalle 11,30 e i corsi di fotografia o altro delle 13 , il palinsesto social delle Gru prevede un pomeriggio con l’arte tra mostre on line, visite virtuali ai musei e i video dell’artista torinese Max Petrone.

17- 18

Si intitola “The Jokerman” ed è un viaggio nelle passioni intese come condizioni indispensabili alla vita. È una sorta di spettacolomonologo, suddiviso in cinque brevi capitoli interamente “home made”. Lo ha realizzato Gian Carlo Fantò ed è disponibile sulla piattaforma YouTube http://www.youtube.com/c/GianCarloFant%C3%B2.

18 – 19

Inizia oggi la settimana di festeggiamenti per il compleanno del Regio e per l’occasione sul sito e sui social del teatro verranno pubblicate le prime immagini storiche che ne testimoniano la storia. Musica, invece, a Chieri. Il dj set di Enrico Piva propone un’ora di brani musicali dal piazzale della Chiesa di San Giorgio. (FB@comunechieri o FB@The.Taste.Officia).

19 – 20

San Salvario porta la movida a casa tua e lo fa con “itinerari esperienziali”, ovvero, aperitivi e cene, serviti direttamente a domicilio. Nell’ora dell’aperitivo si potrà scegliere tra un tagliere di alta montagna del Barotto o la focaccia della Bottega Baretti, entrambe accompagnate dai drink Di Closer ed Affini. Il tutto andrà a sostenere l’attività di erogazione e consegna pasti agli operatori sanitari.

20-21

Sabato sera a teatro. Le Musichall di Torino propone in streaming gratuito “Di suoni e d’asfalto” con Eugenio Allegri che darà voce ai racconti di Soldati, Calvino e altri sulle note del quartetto musicale Les Nuages Ensemble. 2 1- 2 4 Alle 21 si inizia a ballare con i dj set proposti da Torino nel Mondo, la pagina della notte della nostra città che questa sera vedrà protagonista Lello B; domani toccherà a Fabrizio del Re.

Alle 21,30

Si cambia musica con il dj set di Max Correnti (sulle loro pagine social).

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo