FASE 3

Un minuto dopo mezzanotte: il teatro a Torino riparte dal Baretti

"Apollo signore dei dardi", ovvero l'Iliade secondo Rosa Migliasso, saluta la ripresa simbolica della stagione dopo un lungo stop

Il teatro a Torino riparte dai Baretti (nella foto, l'attrice Olivia Manescalchi).

Lo spettacolo “Apollo signore dei dardi“, ovvero l’Iliade secondo Rosa Mogliasso per la regia di Davide Livermore, ha inaugurato, alla mezzanotte ed un minuto, la ripresa della stagione teatrale in tutta Italia, dopo un lungo stop di quasi 100 giorni, attraverso il cineteatro Baretti di Torino, piccolo gioiello dell’architettura cittadina. Un’opera di valore inestimabile vista l’interpretazione di Olivia Manescalchi, una delle attrici teatrali più brave del panorama nazionale e lo straordinario violinista barocco Fabio Biondi. In sala, ad assistere, allo spettacolo nel teatro del quartiere San Salvario, 30 spettatori (per le note limitazioni legate al distanziamento sociale). Mezzanotte e un minuto: un orario simbolico perché dal 15 giugno riprenderà l’attività teatrale in tutta Italia. Davide Livermore, torinese, è senz’altro uno dei registi teatrali più famosi al mondo: a dicembre ha inaugurato la stagione della “Scala” a Milano con la mastodontica e colossale Tosca che ha incantato l’Italia intera compreso il Presidente della Repubblica.

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single