microchip cassonetti
Cronaca
CINTURA SUD

Un microchip nei cassonetti. Differenziata: cambia tutto

In 6 comuni: Bruino, Candiolo, Trofarello, Piobesi, Villastellone e Vinovo

Rivoluzione nella raccolta dei rifiuti in sei comuni della zona sud di Torino. A partire al 2022 a Bruino, Candiolo, Trofarello, Piobesi, Villastellone e Vinovo, serviti dal consorzio di raccolta rifiuti Covar 14, cambierà il metodo di calcolo della bolletta con l’introduzione del sistema di tariffazione puntuale. Si tratterà di un passaggio graduale, a cui il Consorzio comincerà a lavorare nelle prossime settimane. A partire da settembre a ciascun contenitore dei rifiuti indifferenziati presente nei sei comuni verrà abbinato un microchip e sarà realizzato il censimento del attrezzature collegate a ciascuna utenza. Lo scopo è quello di incentivare la raccolta differenziata, stimolando le famiglie a separare meglio i rifiuti non recuperabili da organico, carta, plastica e vetro, ottenendo risparmi sulla bolletta. Meno rifiuti arriveranno all’inceneritore, più si risparmierà. Il progetto è finanziato con un contributo di 300mila euro della Regione Piemonte su un costo totale di 900mila «Il Consorzio si è candidato al Bando di richiesta contributi per la gestione dei Rifiuti Urbani a dicembre 2020, ed è risultato il primo dei due progetti finanziati a tema tariffa puntuale- spiega il presidente del Covar Leonardo Di Crescenzo -. L’obiettivo è rendere la bolletta dei rifiuti più commisurata ai comportamenti di ciascuna utenza». In questi giorni i cittadini riceveranno le lettere di avviso. La fase preparatoria durerà sino a dicembre 2021. Quando entrerà in vigore la nuova tariffa, il contenitore dell’indifferenziato dovrà essere esposto secondo un calendario prestabilito e il microchip rileverà lo svuotamento. Questo consentirà di associare il rifiuto all’utenza che lo ha esposto. Dal 2022, la parte variabile della tariffa rifiuti terrà conto del numero di svuotamenti e del volume del bidone in dotazione per ciascuna utenza.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo