QUINCINETTO

Un intervento in due tempi per la frana che minaccia l’A5

Incontro tra Confindustria, Regione e Comune

Confindustria, Valle d’Aosta e Piemonte unite con la Regione e il Comune di Quincinetto per la road map sulla rimozione della frana di località Chiappetti.

Il presidente di Confindustria Piemonte, Fabio Ravanelli e l’assessore regionale ai trasporti Marco Gabusi hanno affrontato nuovamente la questione della frana di Quincinetto che dal 2012 incombe sull’autostrada Torino-Aosta, in località Chiappetti proponendo un intervento in due fasi: prima, la costruzione, entro il 2020, di un vallo di contenimento per la messa in sicurezza dell’autostrada e poi la rimozione, a primavera 2021, delle rocce incombenti.

+++ CONTINUA A LEGGERE IL GIORNALE IN EDICOLA OGGI +++

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single