Danni al ristorante “Don Pepe” di via Buenos Aires
News
VIA BUENOS AIRES

Un incendio danneggia il dehors: «Ora prendete questo piromane»

I titolari del “Don Pepe”: «Servono più controlli»

Incendi e spaccate non fanno certo dormire sonni tranquilli ai commercianti di via Buenos Aires, vittime di continui atti di vandalismo. L’ultimo raid ai danni del ristorante “Don Pepe”. «Mi hanno bruciato il dehors nel cuore della notte e sono scappati» protesta la titolare, Patrizia Boccetti, che ha dovuto sostituire i vetri frantumati con assi di legno. Qualche mese fa i teppisti avevano appiccato un altro incendio alla tenda del negozio “Anna Fiori”, al civico 106, per poi sfondare la vetrina della scuola guida a fianco. I proprietari delle attività si sono rivolti a Michele Checa, presidente dell’associazione Libertà di Parola per il cittadino, e ora i residenti hanno iniziato a raccogliere le firme per chiedere maggiori controlli nella zona. «È necessario – afferma Checa – installare delle telecamere di sicurezza».

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo