focolaio sestriere
Cronaca
L’ALLARME

Un focolaio al Villaggio Olimpico: sedici ragazzi positivi a Sestriere

I villeggianti, tutti tra gli 11 e i 15 anni, sono stati messi in quarantena per limitare il contagio

Il contagio corre anche in montagna. Un nuovo focolaio di Covid è scoppiato ieri all’interno del Villaggio Olimpico di Sestriere: sedici ragazzi di età compresa fra gli undici e i quindici anni sono risultati positivi al tampone molecolare a cui sono stati sottoposti dall’Asl To3, dopo la segnalazione circa la presenza di alcuni casi sospetti nella struttura. Tutto è partito l’altra sera dopo che una ragazza non si è sentita bene. Dopo alcuni test in farmacia i responsabili hanno avvertito l’Asl To3 che ha sottoposto tutta la comitiva ai tamponi, riscontrando sedici infetti.

Ora l’allerta è massima perché c’è il timore che il virus possa essersi diffuso in tutto il villaggio in cui alloggiano più gruppi estivi in vacanza al Colle, per un totale di un centinaio di ospiti. I sedici infetti che fanno parte di un gruppo di ventiquattro ragazzi provenienti per lo più da fuori regione sono stati posti subito in isolamento. Tutti e ventiquattro ora sono in quarantena. Nessuno tra gli operatori che svolgono assistenza ai giovani è invece risultato positivo. Ciascun gruppo inoltre dovrebbe aver svolto le proprie attività in modo separato e senza contatti stretti con le altre comitive, e al momento non risultano altre segnalazioni di casi positivi all’interno dell’ex Villaggio Olimpico. L’allerta comunque è massima, ma dalla struttura alberghiera al momento non rilasciano dichiarazioni. L’Asl To3 invece ha dato la propria disponibilità ai gestori per svolgere tamponi molecolari anche gli altri ospiti.

Condividi sui social:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo