Concorsone
Tempo Libero
RACCOLTA BOLLINI

Un aprile in rosa per Torino Cronaca: la dea bendata premia altre 5 lettrici

Ecco chi sono i fortunati vincitori dell’ultima estrazione di “Vinci 2021 Cronacaqui”
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Ad aprile la fortuna si mette il vestito rosa. Sono, infatti, quasi tutte donne le vincitrici della quarta estrazione del nostro concorsone “Vinci 2021 Cronacaqui”. Laura, Carla, Patrizia, Nicoletta e Domenica sono le fortunate baciate dalla dea bendata. A cui si aggiunge il signor Riccardo, terzo estratto dell’ultimo mese. «Sono davvero molto contenta – racconta Nicoletta -, perché non me lo aspettavo proprio. Io non partecipo da tantissimo e quindi mi ritengo, per questo motivo, ancora più fortunata. Il buono spesa è una benedizione».

Grande lettrice del nostro giornale è la signora Laura «Sono anni che con pazienza taglio e spedisco i bollini – spiega -. Io compro sempre Torino Cronaca, ora anche il numero della domenica. Ho vinto poco ma mi ritengo comunque fortunata. E poi ho la possibilità di giocare ancora». Sperava di vincere di più la signora Carla. «Ma continuerò a sfidare la sorte, la prossima volta mi andrà sicuramente meglio».

Come si vince

Ricordiamo ancora una volta, per chi se lo fosse perso, che quest’anno il concorsone raddoppia la fortuna e quindi la possibilità di portare a casa un premio. I lettori fortunati, infatti, sono più che raddoppiati: passati da due a cinque (ogni estrazione mensile). Questo per accontentare la gran mole di lettori che da anni ci segue attivamente e che partecipa con grande dedizione ai nostri concorsi.

I cinque sorteggiati di ogni mese si portano a casa un buono spesa del valore di 500 euro (che può essere utilizzato in uno dei punti vendita convenzionati con il concorso di Cronacaqui) e la possibilità di vincere fino a 35mila euro. E a tal proposito vincere è molto facile: bisogna spedire le cartelle con i bollini in via Principe Tommaso 28, più si spedisce più aumentano le possibilità di essere estratti.

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo