La nota degli organizzatori

Ufficiale, Torino perde il Salone dell’Auto: nel 2020 in Lombardia

Confermato il trasferimento a Milano. Il presidente Levy: "Sarà un grande evento internazionale"

Una vettura in esposizione all'ultimo Salone dell'Auto torinese

Tutto confermato: Torino ha perso il Salone dell’Auto. La sesta edizione della celebre e apprezzata kermesse, in programma dal 17 al 21 giugno 2020, si terrà in Lombardia. Ad annunciarlo, rendendo ufficiale una voce purtroppo già da tempo nell’aria, un comunicato degli organizzatori.

“Con 54 case automobilistiche, 700mila visitatori e oltre 2000 vetture speciali che hanno sfilato nel centro città – si legge nella nota – Parco Valentino si conferma pioniere di un nuovo concetto di motor show internazionale. Il modello Parco Valentino ha anticipato e ispirato le recenti evoluzioni introdotte dai grandi Saloni internazionali: Ginevra, Detroit e Parigi hanno infatti annunciato saloni diffusi per la città e test drive di vetture elettriche per le prossime edizioni”.

Queste meraviglie, però, dal prossimo anno se le godrà Milano. Da parte del presidente Andrea Levy parole colme di soddisfazione: “Sarà un grande evento internazionale, all’aperto e con una spettacolare inaugurazione dinamica mercoledì 10 giugno”. A Torino solo i ringraziamenti di circostanza “per aver collaborato in questi cinque anni alla creazione di un evento di grande successo”.

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single