007
Spettacolo
ASTA BOLAFFI

Tutti possono avere uno “007” in casa

L’appuntamento per accaparrarsi il bozzetto di “Operazione tuono” è per il 20 novembre: si parte da 100 euro. Tanti i manifesti degli altri film storici

Mentre Los Angeles si prepara a battere all’asta, il 3 dicembre prossimo, la pistola di 007 Licenza di uccidere” (1962) con la quale il bel volto di Sean Connery fece innamorare cinefili e, soprattutto, “cinefile” di tutto il mondo, Torino risponde con il bozzetto originale della locandina di “007 Operazione tuono”, film del 1965. Il giorno fissato è venerdì 20 novembre a partire dalle 16 quando prenderà il via l’asta Bolaffi dedicata ai poster del cinema. Un appuntamento che ricorre spesso nel calendario della casa d’aste di via Cavour e che quest’anno, ovviamente, vede tra gli oggetti più desiderati la locandina dedicata all’attore scozzese scomparso il 31 ottobre scorso. Non sarà un oggetto ambito come la celebre Walther PP. il cui valore di partenza si aggira intorno ai 200 mila dollari, ma certamente il manifesto proposto a Torino farà la felicità del fortunato che riuscirà ad accaparrarselo. Il valore di partenza è di 100 euro, stiamo a vedere, adesso, fin dove avranno il coraggio di spingersi i fan di 007. “Operazione tuono” rappresenta la quarta pellicola della serie ufficiale di James Bond e si rifà all’omonimo romanzo di Ian Fleming. Degna di nota, la partecipazione dell’attore italiano Adolfo Celi.

+++ CONTINUA A LEGGERE IL GIORNALE IN EDICOLA OGGI +++

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo