evasione
Cronaca
TORINO

Trovati in possesso di droga in auto e in casa: due fratelli in manette

Arrestati due cittadini italiani di 29 e 27 anni: spacciavano marijuana e hashish

Il personale della Squadra Volante ha arrestato due giovani italiani, un 29enne e suo fratello di 27 anni, trovati in possesso di droga durante un controllo a Torino.

FERMATI DURANTE CONTROLLO
E’ accaduto lo scorso venerdì pomeriggio in corso Cosenza. Gli agenti hanno fermato i due a bordo di un’auto: il conducente del veicolo si è mostrato da subito insofferente. Entrambi, infatti, trasportavano alcuni involucri di marijuana contraddistinti dalle iniziali dei nomi delle persone cui erano destinati e due frammenti di hashish.

IN CASA MARIJUANA IN BARATTOLI DI VETRO
I poliziotti, con l’ausilio di una pattuglia dei cinofili, procedevano successivamente alla perquisizione domiciliare degli alloggi ove vivono i due giovani, rinvenendo a casa del ventinovenne circa 50 grammi di marijuana contenuta in barattoli di vetro. Per entrambi, che hanno precedenti specifici, è scattato l’arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo