vigili fuoco carabinieri
News
Emergenza in Val di Susa lungo la tratta Torino-Modane

Treno merci perde sostanze chimiche: linea ferroviaria bloccata tra Bussoleno e Bardonecchia

Il convoglio è stato bloccato alla stazione di Salbertrand. La perdita causata da un problema a una valvola

Treno merci perde sostanze chimiche a causa di un problema a una valvola: la linea ferroviaria viene bloccata tra Bussoleno e Bardonecchia, lungo la tratta internazionale Torino-Modane, tra Italia e Francia. E’ successo questo pomeriggio, poco dopo le 14,30, quando il convoglio è stato fermato alla stazione di Salbertrand, in alta Val Susa, per una verifica. Non è ancora ben chiaro cosa abbia perso il treno, se si tratti cioè di cloro o di altri materiali.

ATTIVATO SERVIZIO SOSTITUTIVO
Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, i carabinieri e la polizia. Riprogrammati tutti i servizi ferroviari. E’ stato attivato, da parte di Trenitalia, un servizio sostitutivo con bus tra Bussoleno e Bardonecchia.  L’allarme è scattato dopo la richiesta di intervento del macchinista che ha sentito un odore acre provenire dal convoglio.

Secondo quanto riferisce Trenitalia, le linee Torino-Bardoneccia-Modane (internazionale) e Torino-Susa saranno interrotte fino a domani mattina (martedì 12 giugno).

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo