Piemonte al quarto posto tra le regioni italiane nell'export in Russia, ma Torino, in calo, registra il -14,9% nelle vendite
Cronaca
Venerdì 27 si ferma il trasporto carburante, medicinali, alimentari e animali vivi

Tre giorni di sciopero nel settore logistica e trasporto, lunedì 30 presidio a Torino

I lavoratori chiedono il rinnovo del contratto di settore, atteso da 22 mesi

Tre giorni di sciopero per i lavoratori dei settori logistica, autotrasporto e distribuzione e spedizione merci, in attesa da 22 mesi del rinnovo del contratto. Il 27, il 30 e il 31 ottobre braccia incrociate per lo sciopero generale proclamato da Filt Cgil, Cisl Reti, Uiltrasporti.

Presidi annunciati a Vercelli, Asti e lunedì 30 a Torino in piazza Castello davanti alla Prefettura. Lo stop di venerdì, in programma per l’intera giornata, interesserà il trasporto carburante, medicinali, prodotti alimentari di prima necessità e animali vivi.

Lunedì 30 e martedì 31 lo sciopero, per 48 ore, riguarderà tutte le altre attività di trasporto e distribuzione, il settore della logistica e della spedizione delle merci.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo