Schianto sulla Tangenziale 
 (Depositphotos)
Cronaca
BORGATA LESNA

Travolge un’auto, ferisce mamma e figlia e scappa: pirata della strada arrestato a Torino

Due poliziotti liberi dal servizio hanno assistito all’incidente e sono riusciti ad acciuffare il fuggitivo

Hanno assistito, liberi dal servizio, a un incidente stradale in borgata Lesna, a Torino, e hanno visto anche il responsabile del fatto, che non aveva dato la precedenza a un’auto proveniente dalla sua destra, allontanarsi senza minimamente prestare soccorso alle donne appena travolte, intrappolate nella loro macchina ribaltatasi.

I poliziotti, che prestano servizio presso i commissariati San Secondo e Barriera Milano, hanno fornito i primi soccorsi alle vittime dell’incidente, una donna con la figlia al seguito, sincerandosi delle loro condizioni di salute e avvertendo il 112 NUE dell’accaduto in modo tale da far arrivare sul posto un’ambulanza e i vigili del fuoco. Ma sono anche riusciti a raggiungere il fuggitivo, che aveva imboccato a tutta velocità una strada senza uscita in quanto bloccata da un cantiere edile.

Lo hanno fermato proprio mentre cercava di allontanarsi, dopo aver abbandonato l’auto presa a noleggio. Il giovane, un albanese di 24 anni residente a Torino, è stato arrestato per omissione di soccorso dagli agenti liberi dal servizio, coadiuvati dai colleghi del commissariato San Secondo.

Le due vittime dell’incidente hanno riportato contusioni inferiori ai 10 giorni.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo