News
Coinvolto tutto il personale Gtt

Trasporti: sabato 17 novembre 24 ore di sciopero dei mezzi pubblici a Torino

L’agitazione è stata proclamata dai sindacati di base Usb-Lavoro privato “contro il piano industriale”. Un’altra protesta, di 4 ore, interesserà anche la metro

I sindacati di base Usb-Lavoro privato hanno proclamato 24 ore di sciopero dei mezzi di trasporto pubblico a Torino per sabato 17 novembre. La protesta, che interesserà tutto il personale Gtt, è stata indetta contro il piano industriale “che non rilancia l’azienda, ma la riduce di organico, esternalizza chilometri a vettori privati e, alla fine del triennio, frammenterà l’azienda rendendola più appetibile a società private”.

ALTRO SCIOPERO PER LA METRO
Un altro sciopero di quattro ore è stato proclamato, sempre sabato, dalle Rsu per il personale della metropolitana su temi aziendali. Bus e tram saranno comunque garantiti – spiega il Gtt – dalle 6 alle 9 e dalle 12 alle 15, mezzi extraurbani e treni da inizio servizio alle 8 e dalle 14,30 alle 17,30.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo