Foto di repertorio (Depositphotos)
News
SETTIMO TORINESE

“Trappole” nelle isole ecologiche: ecco le prime multe a chi inquina

Sette episodi scoperti solo nell’ultima settimana

Prime vittime delle fototrappole installate dal Comune nei pressi delle isole ecologiche e nei punti dove si registrano frequenti abbandoni di rifiuti. Nell’ultima settimana gli impianti hanno individuato sette abbandoni abusivi: il materiale video è stato trasmesso alla polizia municipale che sta procedendo a emettere le sanzioni e, nei casi più gravi, le denunce a carico dei responsabili.

Gli episodi sono stati registrati sia in zone periferiche (ad esempio via Moglia e via Ariosto) sia in centro (nei pressi di piazza Garzena). Sono solitamente due le tipologie di abuso: la prima, più grave, riguarda lo scarico massiccio di immondizia in zone abbandonate. La seconda consiste nel lasciare i rifiuti nei pressi delle aree ecologiche, un’abitudine sbagliata che contribuisce ad aumentare sporcizia e disordine in città.

«È il momento di dire basta – commenta l’assessore all’Ambiente, Alessandro Raso -. Abbiamo avviato una campagna di controlli e sanzioni che finalmente sta cominciando a dare i suoi frutti. È importante che la gente sappia che l’immondizia non si abbandona, ci sono delle regole e vanno rispettate. Le isole ecologiche vanno utilizzate correttamente, e i rifiuti ingombranti, non vanno scaricarli dove capita».

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo