Foto di repertorio (Depositphotos)
News
IL DRAMMA

Tragedia sulle montagne di Sestriere: precipita nel vuoto, morto escursionista

A causare l’incidente il cedimento di una staccionata alla quale l’uomo era appoggiato. Inutili i tentativi di rianimazione
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Tragedia sulle montagne di Sestriere, nel torinese: un escursionista è morto dopo essere precipitato in un dirupo.

INUTILI I SOCCORSI
E’ accaduto sul sentiero Bordin, a quota 2.100 metri, intorno alle 12.20: una donna, testimone della drammatica scena, ha chiamato subito i soccorsi, purtroppo inutili. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e l’elisoccorso del 118 insieme al Soccorso Alpino, che hanno aiutato a recuperare la salma della vittima.

LA RICOSTRUZIONE
Secondo una prima ricostruzione l’uomo si era appoggiato ad una staccionata in zona Monterotta. La balaustra ha poi ceduto poco dopo e l’escursionista è quindi precipitato per circa 150 metri. E’ stato dichiarato, infine, morto dopo i tentativi di rianimazione delle squadre di soccorso.

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo