L'INCIDENTE

Tragedia ad alta quota: trovato morto escursionista torinese

L'81enne voleva raggiungere la Becca Pougnenta ma è caduto per 30 metri. Non si esclude che possa avere avuto un malore

Fonte: Depositphotos

Tragedia ad alta quota: un escursionista torinese di 81 anni è stato trovato senza vita dopo essere caduto per 30 metri mentre percorreva un sentiero. Il corpo dell’uomo, di Montalto Dora, è stato recuperato questa mattina dal soccorso alpino valdostano sulla Becca Pougnenta, a quota 2.800 metri.

Da quanto si apprende, la vittima stava trascorrendo le vacanze con la moglie nella casa di famiglia a La Salle. Non si esclude che la caduta possa essere stata causata da un malore.

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single