Immagine2
News
Denunciati anche 35 extracomunitari

Traffico di rifiuti pericolosi a Porta Palazzo: maxi sequestro della municipale al suk LE FOTO

Scoperti quattro siti di stoccaggio e recuperate oltre 16 tonnellate dal valore complessivo di 185mila euro

Grande operazione della municipale di Torino, che ha scoperto un traffico di rifiuti pericolosi a Porta Palazzo.

Le indagini sono partite lo scorso mese di febbraio, a partire dai controlli avvenuti al suk del sabato e della domenica in via Monteverdi e in via San Pietro in Vincoli.

Gli agenti alla fine hanno scoperto quattro siti di stoccaggio dei rifiuti (uno di questi era l’area un tempo occupata dalla Gondrand), gestiti da due nigeriani e un italiano, e sequestrato 6.586 batterie esauste, 3.871 motori di frigorifero, 1.068 estintori, 5.300 televisori, apparecchiature elettroniche ed elettrodomestici, 5.010 pneumatici.

Questi venivano caricati sui container e trasportati fino a Genova per essere spediti in Africa. Sono stati così sequestrate, grazie alla collaborazione della Dogana, ben 16 tonnellate di rifiuti speciali e pericolosi per un valore complessivo di 185mila euro. Per 35 extracomunitari è scattata anche la denuncia.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo