(foto di repertorio)
Cronaca
L’operazione è scattata in seguito ad alcuni controlli effettuati nei pressi del Colle della Maddalena

TRAFFICANTI DI ANIME. Viaggi organizzati da Torino per trasportare i migranti in Francia: 6 arresti

Sgominata una banda composta da persone originarie della Costa d’Avorio e del Mali. Più di 200 clandestini si sono rivolti a loro per lasciare l’Italia

Importante operazione dei carabinieri di Borgo San Dalmazzo che, questa mattina, hanno arrestato sei persone, tutte originarie della Costa d’Avorio e del Mali. All’operazione è stato dato il nome di “Trafficanti di anime”. Sì, perché i militari dell’Arma hanno scoperto un vero e proprio tour operator dell’immigrazione clandestina.

VIA DALL’ITALIA.

Sono circa 200 i clienti, extracomunitari privi di documenti, che si sono rivolti alla banda per lasciare l’Italia alla volta della Francia, stipati in spazi angusti, a bordo di auto o di treni. Gli accertamenti che hanno portato ai sei arresti (si cercano ancora due latitanti) sono scattati in seguito ad alcuni controlli effettuati nei pressi del Colle della Maddalena, al confine con la Francia, in collaborazione con le autorità francesi. E’ stato accertato che la banda reclutava gli autisti e organizzava veri e propri viaggi da Torino.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo