coppa italia
Sport
DOMANI CON IL LECCE

Toro, turnover a metà. Da Milinkovic a Singo Ecco chi gioca in coppa

Turnover, ma non troppo: Marco Giampaolo, dopo il primo punto conquistato da quando è approdato in granata con il 3-3 di Reggio Emilia contro il Sassuolo, ha già cominciato a pensare alla Coppa Italia. E, anche per cercare di dare un minimo di fiducia a un ambiente in subbuglio per l’ultimo posto in classifica insieme al Crotone, non dovrebbe stravolgere l’undici tipo già visto in campionato. Qualche cambio, però, è inevitabile, anche perché poi si entrerà in una settimana chiave: la Lazio domenica, il Genoa a Marassi mercoledì e il Crotone l’8 novembre, è lì che il tecnico e i suoi si giocheranno una buona fetta di credibilità. Ma domani c’è la Coppa Italia, con il Lecce che si presenterà alle 14 allo stadio Olimpico Grande Torino, che dopo il nuovo dpcm tornerà a non poter più ospitare nessuno spettatore almeno fino al 24 novembre prossimo. Giampaolo cerca il primo successo con il Toro, considerando anche il pre-campionato l’unica vittoria è arrivata all’esordio contro il Novara in amichevole, e punta a rivedere già domani le buone indicazioni avute a Reggio Emilia.

+++ CONTINUA A LEGGERE IL GIORNALE IN EDICOLA OGGI +++

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo