Vera
Sport
MANOVRE DI MERCATO

Toro, casting in regia tra presente e futuro. Su l’offerta per Vera

«Il mercato è lungo, c’è tempo», un mantra che in questi giorni va ripetendo il ds granata Davide Vagnati. Eppure, da quando Marco Giampaolo è sbarcato sul pianeta Toro, il direttore sportivo di via dell’Arcivescovado ha già messo a segno tre colpi. Il tecnico di Giulianova aveva chiesto di poter avere a disposizione profili già conosciuti nel minor tempo possibile. E così è stato, tolto Vojvoda. Ma per scegliere a chi affidare la regia, invece, probabilmente ci vorrà un po’ di tempo in più. La nuova creatura plasmata in questi giorni dall’ex allenatore del Milan ha già mandato segnali incoraggianti. Ora però serve un “cucitore di gioco”, un regista capace di dettare i tempi e i movimenti alla squadra. Una scelta che va ponderata, misurata. I nomi in corsa sono tre ma il preferito è Lucas Torreira, sudamericano che proprio Marco Giampaolo ha forgiato ai tempi della Sampdoria, ora in uscita dall’Arsenal. Sono tante le squadre italiane alla ricerca del regista nato l’11 febbraio 1996.

+++ CONTINUA A LEGGERE IL GIORNALE IN EDICOLA OGGI +++

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo