Urbano Cairo (foto Depositphotos)
Sport
PIANETA GRANATA

Toro, Cairo a tutto campo tra Vlasic, Lukic e Belotti: «Gallo? Spero non segni»

Archiviata la Samp, domenica c’è la Roma

Il presidente Cairo si è detto soddisfatto della vittoria di mercoledì sera del suo Toro contro la Sampdoria: «Sono soddisfatto – ha detto il massimo dirigente granata al termine della partita -, magari poi ti rimane il rammarico di Bologna, pensi di fare una grande partita ma non la fai, però con la Samp ho visto una squadra in pista come già con Milan e Udinese». Prima Radonjic, poi Vlasic, sempre più fondamentale nello scacchiere disegnato e voluto da Ivan Juric: «Sul riscatto di Vlasic? Di mercato non c’è nessuna ipotesi – ha risposto l’editore alessandrino/milanese -, siamo alla 14ª giornata, è presto per parlarne». Il tecnico croato stravede per il suo connazionale e a fine partita lo ha definito il suo “pitbull”: «Pitbull fortissimo, bravissimo – ha sottolineato Cairo -, piace moltissimo anche a me ma la stagione è ancora lunga sono soddisfatto di lui e di Miranchuk, Radonjic ha fatto grandi giocate, la squadra sta facendo bene, pure Schuurs, peccato sia sia fatto male». Anche quando si parla del rinnovo di Lukic – mercoledì sera assente per un problema al polpaccio – Cairo dribbla ancora: «Parlate con Vagnati, stiamo lavorando su tutto. Appena abbiamo notizie lo diciamo».

Intanto, domenica prossima il Toro e lo stesso Cairo ritrovano Belotti nella sfida in programma contro la Roma«Se l’ho più sentito? No, non l’ho più sentito – ha concluso Cairo -. Gli ho fatto l’in bocca al lupo e sono affezionato indipendentemente che abbia lasciato a scadenza. Sette anni insieme sono un periodo lungo e ha fatto tanti gol e se fa gol alla Roma sono contento, anche se non domenica (ride, ndr)».

Chi sicuramente non ci sarà domenica è il difensore olandese Schuurs che «durante il match di ieri sera (mercoledì, ndr) contro la Sampdoria – si legge nella nota divulgata dal club – ha riportato una lussazione gleno-omerale della spalla destra, che è stata ridotta. Nei prossimi giorni verranno eseguiti ulteriori accertamenti strumentali per pianificare il percorso terapeutico».

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo