Torino: attentato alla Geo Valsusa, a fuoco il portone degli architetti che lavorano al Tav

Attentato nella notte tra mercoledì e giovedì alla Geo Valsusa di Corso Trapani a Torino. Ignoti hanno incendiato il portone dello studio di architetti che lavorano anche per il cantiere Tav di Chiomonte. Nel luglio 2012 un gruppo di attivisti No Tav – in seguito indagati dalla Digos – fecero irruzione negli uffici minacciando i lavoratori.

Il fuoco è stato appiccato utilizzando una latta di caffè svuotata con all’interno quattro bombolette di gas legate con nastro adesivo e una bottiglietta di liquido infiammabile. Indagano i carabinieri.

Tutti i particolari su CronacaQui in edicola il 22 marzo

 

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo