Muore a soli 3 anni nel lettino di casa. Sospetta meningite

«Mamma voglio dormire ancora un pochino». Ma Stefano, 3 anni compiuti il 13 dicembre scorso, non si è più svegliato, colpito, forse, da una meningite fulminante. Il piccolo ieri mattina si era svegliato, come ogni giorno, per prepararsi lper ‘asilo e salutare il papà, già in procinto di uscire per andare a lavorare. Ma dal giorno precedente aveva la febbre. Per questo ieri la mamma lo aveva tenuto a casa e lo aveva lasciato tornare a dormire, somministrandogli del paracetamolo. Ma quando qualche minuto più tardi è andata a controllare al piano di sopra dove si trova la camera del bambino, il piccolo non respirava più.

Leggi l’articolo di Carlotta Rocci su CronacaQui in edicola

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo