Foto di repertorio (Depositphotos)
News
I fatti tra giovedì e venerdì scorso

Torino, spaccio di marijuana e cocaina: arrestati due pusher

Fermati un 34enne italiano, in possesso di ben 1 kg di marijuana, ed un 28enne senegalese, già noto alle forze dell’ordine

Continua la lotta allo spaccio di stupefacenti: tra giovedì e venerdì scorso gli agenti hanno arrestato due pusher, uno nei pressi di piazza Montanaro e l’altro in un condominio di via Nuoro, per detenzione di droghe tra cui marijuana, hashish e cocaina.

MARIJUANA E COCAINA IN UN CONDOMINIO IN VIA NUORO
Venerdì scorso gli agenti del commissariato San Secondo hanno controllato un 34enne italiano presso la sua abitazione in via Nuoro. Nel condominio i poliziotti hanno ritrovato 1 kg di marijuana, alcuni frammenti di hashish da confezionare, un bilancino di precisione, pellicola trasparente per imballare la sostanza, un coltellino ed un cellulare di cui si serviva il pusher per la propria attività delittuosa. Inoltre, all’interno del suo borsellino, sono stati rinvenuti 40 grammi di cocaina e 6700 euro in contanti.

SPACCIO IN PIAZZA MONTANARO: ARRESTATO 28ENNE
Intorno alle 15 di giovedì, invece, gli agenti del commissariato Barriera Milano hanno notato in piazza Montanaro la presenza di un pusher a loro ben noto: un 28enne senegalese sottoposto all’obbligo di firma presso lo stesso commissariato. All’arrivo dei poliziotti l’uomo ha spintonato in terra uno di questi, guadagnandosi la fuga. Nel correre, però, il senegalese ha perso il proprio zaino, recuperato dalle forze dell’ordine: in quest’ultimo vi erano diversi cellulari, un portafoglio, alcuni mazzi di chiavi e frammenti di cocaina. Il senegalese è stato poi trovato in via Monterosa ed è stato prontamente arrestato.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo