È accaduto martedì sera

Torino, spacciava crack e cocaina nell’androne di casa: arrestato [FOTO e VIDEO]

L'uomo, 37enne del Gambia, è stato colto sul fatto in via Palestrina. In casa 4200 euro in contanti e 12 cellulari

Un arresto per spaccio di stupefacenti nel quartiere Barriera Milano a Torino. Lo scorso martedì gli agenti hanno fermato un 37enne del Gambia, trovato a vendere droga nell’androne di casa.

IL FATTO
L’uomo si trovava fermo in via Palestrina come se stesse aspettando qualcuno. I poliziotti, insospettiti, hanno deciso di controllarlo e hanno fatto la scoperta: 26 involucri termosaldati di crack per un peso di 17 grammi. L’attività di polizia giudiziaria continua con la perquisizione di casa sua: qui vengono ritrovati 4200 euro in contanti e 12 cellulari e, in cantina, oltre 2 chili di cocaina e 2 bilancini di precisione. Il pusher, già protagonista di arresti per reati inerenti agli stupefacenti in passato, è stato arrestato per detenzione di droga ai fini di spaccio.

loop-single