Una Volante della polizia
News
E’ successo in piazza Don Albera

Torino, spacca una bottiglia sul volto di un 31enne per rapinarlo: preso dalla polizia

Giovane marocchino aggredisce connazionale per sottrargli il cellulare. La vittima è stata soccorsa da passanti prima di essere trasportata in ospedale

Una bottigliata in pieno volto a un connazionale per prendergli il telefonino. E’ successo in piazza Don Albera, a Torino. In manette è finito un marocchino di 24 anni, irregolare sul territorio nazionale e con precedenti.

IL FATTO.

Adocchiata la preda nella zona di Porta Palazzo, il malvivente non si è fatto scrupoli e ha spaccato una bottiglia di vetro sul volto di un marocchino di 31 anni pur di sottrargli il cellulare. La vittima è stata soccorso da alcuni passanti, prima di essere trasportata in ospedale: ha riportato una ferita lacero contusa all’arcata con prognosi di sei giorni. Grazie alla descrizioni fornite, gli agenti del commissariato Dora Vanchiglia sono riusciti a individuare e arrestare il balordo.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo
banners