Cerca di rubare alcune bici con un cavatappi: acciuffato dalla polizia (foto di repertorio)
Cronaca
BECCATO IN VIA GIOBERTI

Torino, sorpreso a spacciare eroina e cocaina nei pressi della stazione Porta Nuova: arrestato

Inutile il suo tentativo di disfarsi della droga e dichiararsi minorenne

Giovedì scorso è stato sorpreso a cedere una dose della cosiddetta “white”, cocaina, a un acquirente italiano in via Gioberti, nei pressi della stazione Porta Nuova di Torino. Accortosi della presenza di una volante, il giovane, di nazionalità nigeriana, ha tentato di disfarsi di un sacchetto contenente 18 involucri in cellophane, poi recuperato dai poliziotti.

All’interno c’erano 6 grammi di eroina e 0,6 grammi di cocaina pronti allo smercio. Il pusher, ben noto agli agenti, aveva nelle tasche 195 euro in contanti, ricavati dalla vendita di 13 dosi da 15 euro l’una. Inutile il suo tentativo di dichiararsi minorenne: è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e denunciato per false attestazioni sull’identità personale.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo