Sono intervenuti i carabinieri

Torino, sorpresi a vendere droga a un 15enne: arrestati due giovani pusher

E’ successo nei giardinetti via Frejus: ai domiciliari un 19enne e un 20enne

Due giovani spacciatori di 19 e 20 anni sono stati arrestati perché sorpresi dai carabinieri a vendere droga a un quindicenne. E’ successo nei giardinetti via Frejus, nel quartiere Pozzo Strada.

In un primo momento i militari dell’Arma pensavano fossero amici, poi, però, hanno visto cedere un sacchetto di nylon (contenente marijuana)  in cambio di soldi e sono entrati in azione. E’ quindi scattata la perquisizione domiciliare: nelle loro case sono stati trovati altri 28 grammi di marijuana.

Il diciannovenne e il ventenne, entrambi residenti a Torino anche se il primo dei due è di nazionalità peruviana, non avevano mai avuto problemi con la legge prima di questo episodio e per questo sono finiti ai domiciliari, mentre il minorenne, ovvero l’acquirente, sarà segnalato alla Prefettura.

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single