Foto di repertorio (Depositphotos)
Cronaca
CORONAVIRUS

Torino, slitta la riapertura di aree giochi e campetti sportivi

A stabilirlo è un’ordinanza firmata questa sera dalla sindaca Chiara Appendino

A stabilirlo è un’ordinanza firmata questa sera dalla sindaca Chiara Appendino: prorogato il divieto di accesso alle aree gioco dei bambini e agli spazi pubblici per le attività sportive (campi calcio, calcetto, basket) situati all’interno dei parchi e dei giardini cittadini. Il mancato rispetto delle misure di contenimento, salvo che il fatto costituisca reato, è punito con la sanzione amministrativa del pagamento di una somma da €400,00 a €3.000,00, ai sensi dell’art. 4 del decreto legge 25 marzo 2020, n. 19.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo