polizia
News

Torino, scippatore in bicicletta fermato da coraggiosi passanti dopo il colpo

In manette è finito un 17enne romeno, residente presso il campo nomadi di via Germagnano: aveva appena rubato un cellulare a una donna

Torino. Dopo essere stata strattonata, ha subito capito di essere stata scippata da un giovane in bicicletta. La vittima, una donna di 47 anni, si è ritrovata senza il telefonino che aveva tra le mani, ma non si è persa d’anima e ha iniziato a urlare “al ladro, al ladro!”.

Nei paraggi un gruppetto di ragazzi al rientro dalla pausa pranzo lavorativa: i coraggiosi passanti hanno deciso di intervenire facendo perdere l’equilibrio al malvivente in bici che è caduto rovinosamente per terra insieme al cellulare appena rubato (non ha riportato danni).

Gli agenti della squadra volante, subito arrivati sul posto, hanno poi fermato il ladro: si tratta di un 17enne romeno, residente presso il campo nomadi di via Germagnano, con numerosi precedenti. E’ stato arrestato per furto con strappo. Il telefono è stato restituito alla legittima proprietaria.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo