protesta_gtt
News
in giornata incontro tra i vertici e Regione per esaminare il piano industriale

Torino, in scena il funerale Gtt per le vie del centro LE FOTO

Terzo giorno di protesta per i dipendenti dell’azienda che sfilano con una bara e un manifesto funebre

E’ andata in scena oggi per le vie del centro di Torino la protesta di Gtt. Il Gruppo Torinese Trasporti ha raggiunto con una bara il municipio con un manifesto funebre, che annuncia la morte dell’azienda.

Prosegue così per il terzo giorno di fila la protesta dei dipendenti ormai preoccupati per il futuro. Significative le frasi scritte sul manifesto. Inesorabilmente e in lenta agonia è mancato, visto la totale assenza della proprietà, Gtt, il trasporto pubblico locale di 110 anni – si legge sul volantino -. Ne danno il triste annuncio Cgil, Cisl e Uil, tutti uniti i suoi dipendenti che l’hanno amato e la clientela tuta che da sempre l’hanno sospirato alle fermate”.

Nel frattempo in giornata c’è stato un incontro la tra proprietaria di Gtt, la Regione Piemonte e l’Agenzia per la Mobilità e l’advisor indipendente Deloitte per esaminare il piano industriale e trovare delle soluzioni in grado di salvare l’azienda.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo