ristorante
News
Controlli della polizia municipale

Torino, ristorante etnico da incubo in piazza della Repubblica: denunciato il titolare [LE FOTO]

Sequestrati carne e pesce mal conservati e un’impastatrice elettrica per il pane

Gli agenti della polizia municipale del comando di Porta Palazzo hanno scoperto un ristorante da incubo in piazza della Repubblica, a Torino. Denunciato il titolare del locale etnico, che nel congelatore aveva carne e pesce in cattivo stato di conservazione. Gli alimenti sono stati sequestrati.

Sequestrata anche un’impastatrice elettrica utilizzata per pane, poiché presentava chiari segni di sporcizia, con la ciotola d’impasto colma di farina, ma priva di coperture e posizionata all’interno di un locale non idoneo alla preparazione dei cibi poiché privo dei requisiti sanitari e con forte rischio di contaminazioni da insetti e altri agenti infestanti. Al titolare, oltre alla denuncia, sono state contestate violazioni amministrative per 1.100 euro.

I vigili hanno poi controllato anche una macelleria gestita da extracomunitari in corso Regina Margherita: elevate sanzioni pari a 1.100 euro per alcune irregolarità di carattere sanitario.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo