Fonte: Depositphotos
Cronaca
In via dei Mille

Torino, rischia il soffocamento durante il cenone di Capodanno: salvato con la manovra di Heimlich

Disavventura a lieto fine per un 25enne: stava mangiando cotechino e lenticchie

Ha rischiato di morire soffocato mentre mangiava uno dei piatti più tradizionali del cenone di Capodanno: cotechino con lenticchie. Brutta avventura nella notte di San Silvestro per un 25enne ospite di amici in un appartamento di via dei Mille, a Torino.

Il giovane è stato messo a letto, mentre gli amici hanno contattato il 112 NUE. È qui, in condizioni di incoscienza e vicino all’arresto respiratorio, che l’anno trovato i soccorritori. Due le ambulanze accorse sul posto. Mentre si attendeva l’arrivo della seconda un addetto della Croce Verde di Villastellone ha praticato al 25enne la manovra di Heimlich.

Una mossa che si è rivelata determinante. Il giovane ha iniziato a vomitare, riprendendo progressivamente coscienza e non c’è stato neppure bisogno del trasporto in ospedale. Una brutta storia finita fortunatamente senza conseguenze, ma con un caloroso ringraziamento al soccorritore che gli ha salvato la vita.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo