carabinieri arresto incappucciato
News
Il 34enne è stato beccato al parco del Valentino

Torino, rapina giovane del telefono con spray urticante. Ladro condannato da cicatrici sul volto

Mohamed Nabil, cittadino marocchino, è stato arrestato dai carabinieri dopo la descrizione

“Un uomo con delle cicatrici in volto, magro, con dei pantaloni un po’ attillati, mi ha rapinato”. E’ stata questa descrizione a incastrare Mohamed Nabil, marocchino di 34 anni.

A fornirla ai carabinieri di Torino un giovane che ha così permesso loro di bloccarlo dopo pochi minuti nel parco del Valentino.

Il marocchino aveva rapinato la vittima del telefonino con la scusa di una sigaretta. Poi ha estratto dello spray urticante ed è scappato.

Nabil è stato trovato anche in possesso di due involucri di crack e hashish.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo