diabete
News
Ai piedi della Mole il forum “Sustainable cities promoting urban health”

RECORD NEGATIVO. Torino quarta città metropolitana d’Italia per numero di diabetici

Con 121mila persone affette dalla malattia il capoluogo piemontese è alle spalle di Roma, Napoli e Milano. Appendino: “La tutela della salute è una priorità”

Torino è la quarta città metropolitana d’Italia per numero di persone affette da diabete. Secondo le elaborazioni di Health City Institute su dati Istat, il capoluogo piemontese, con 121mila diabetici, è preceduto da Roma, Napoli e Milano. Tuttavia è di gran lunga al primo posto tra quelle del Nord Italia in termini percentuali. Paragonandola, ad esempio, alla vicina Milano, che la precede nella classifica con poco più di 144mila residenti con diabete su oltre 3,2 milioni di abitanti – 4,5 per cento della popolazione -, le persone con diabete dell’area metropolitana torinese corrispondono al 5,3 per cento dei quasi 2,3 milioni di residenti.

IL FORUM.

Se ne è discusso oggi, in occasione del Forum “Sustainable cities promoting urban health”, organizzato dall’Ambasciata di Danimarca in collaborazione con la Città di Torino.

“La tutela della salute, insieme alla salvaguardia dell’ambiente, rappresenta una priorità per chi è chiamato ad amministrare le città” ha detto la sindaca Chiara Appendino. “E’ molto importante che i Comuni assicurino collaborazione e sostegno a enti e istituzioni che investono in ricerca e svolgono attività di informazione e sensibilizzazione su cure, modalità di prevenzione e sulla promozione di stili di vita corretti, che possano contribuire a ridurre la possibilità di ammalarsi”.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo