finanza
News
Operazione della guardia di Finanza

Torino, maxi sequestro di giocattoli pericolosi: denunciato un imprenditore cinese

Sequestrati 500mila articoli non a norma per un valore di 1 milione di euro

Maxi sequestro di giocattoli pericolosi a Torino. La Guardia di Finanza è intervenuta presso un negozio del capoluogo denunciando un quarantenne di origini cinesi per contraffazione, violazioni sulla sicurezza dei prodotti e dei giocattoli, ricettazione e frode in commercio. Dovrà inoltre pagare multe per un totale di 25mila euro.

Le Fiamme Gialle hanno sequestrato 500mila articoli destinati ai più piccoli per un valore di un milione di euro.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo