News
E’ accaduto lo scorso giovedì pomeriggio

Torino, litiga con un passante e lo colpisce con una bottiglia di vetro: arrestato

Vittima un cittadino somalo, che stava urinando nei pressi dei cassonetti: il suo gesto ha innervosito un 49enne marocchino, che lo ha colpito violentemente al capo

Tensione in strada a Torino, in via Saluzzo: colpevoli due cittadini stranieri, protagonisti di un litigio finito con uno dei due, cittadino somalo, ferito alla testa dall’altro, 49enne marocchino. Il motivo? Il somalo stava urinando nei pressi dei cassonetti della spazzatura, gesto che ha fatto innervosire il 49enne, che lo ha aggredito prima verbalmente e poi, con una bottiglia di vetro, lo ha colpito al capo, provocando una ferita al collo con perdita di sangue.

E’ ACCADUTO LO SCORSO GIOVEDI’
E’ accaduto lo scorso giovedì, poco prima delle 20: i due sono stati separati dall’arrivo degli agenti. La vittima è stata portata subito al centro medico, dove è stato giudicato guaribile in 5 giorni, ed è stata sanzionato per atti contrari alla pubblica decenza. Il 49enne marocchino, invece, irregolare e con precedenti di polizia a carico, è stato arrestato per lesioni.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo