(foto depositphotos)
News
IL FATTO

Torino, lite per motivi passionali: morde il rivale e gli stacca il polpastrello

Prima lo aveva colpito alla testa con una bottiglia: 31enne arrestato

In seguito a una lite legata a motivi passionali è stato arrestato, a Torino, un nigeriano di 31 anni. I carabinieri della compagnia San Carlo lo hanno fermato in via Livorno: aveva aggredito un connazionale, colpendolo alla testa con una bottiglia di vetro. Inoltre gli ha dato un morso a un dito della mano destra, provocandogli il distacco di una parte del polpastrello.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo